Giornata della memoria.

La verità è tanto più difficile da sentire quanto più a lungo è taciuta.
(Anna Frank)

Dal 2005 la Giornata della Memoria è celebrata da tutti gli Stati membri delle Nazioni Unite  e ricorda la liberazione del campo di concentramento di Auschwitz, avvenuta il 27 gennaio 1945 ad opera delle truppe sovietiche dell’Armata Rossa.

In questo periodo storico e soprattutto dopo gli ultimi accadimenti  ci sembra ancora più doveroso  proporre iniziative  che  inducano a ricordare e a riflettere sui tempi bui e dolorosi che hanno costellato il recente passato. I bambini e i giovani devono essere educati alla pace, anche attraverso la conoscenza  della nostra storia e degli effetti devastanti che la guerra, tutte le guerre di religione, opinione e cultura hanno prodotto.

 Nella nostra zona segnaliamo due eventi ad Arcore e a Camparada con il patrocinio dell’A.N.P.I.

Locandina Arcore

Locandina Camparada